Costruiresti una casa senza un progetto?

Ovviamente no!

Ecco perché hai bisogno di un progetto per realizzare i sogni della tua vita…

Per quanto ci piaccia pensarlo, una vita senza rischi è impossibile da realizzare.

Non sai mai quale problema può pioverti fra capo e collo, mentre cerchi di raggiungere i tuoi desideri.

Ed è per questo che spesso ci preoccupiamo tutti per tante cose…

Abbiamo paura di non saper proteggere i propri cari…

Paura di perdere la sicurezza economica…

Paura di non poter mantenere il nostro stile di vita…

Paura di combinare un guaio ad altri…

Paura che un imprevisto mini per sempre i sogni di una vita…

Ma poi facciamo davvero qualcosa
per proteggere i nostri sogni?

Se è vero che la vita è piena di pericoli, è anche vero che non puoi controllare tutto e vivere sotto una campana di vetro!

Ed è per questo che ti devi proteggere dagli imprevisti.

Ma come per ogni cosa, c’è modo e modo di prendersi cura della propria sicurezza economica.

Da un lato sei costretto a navigare in un oceano sterminato di prodotti standard creati per adattarsi al maggior numero di persone possibile: polizze, piani di risparmio, investimenti, azioni, fondi pensione…

Ma se ti è già capitato di investire in uno di questi prodotti, ti sei mai chiesto con quale criterio li hai scelti e te li hanno venduti?

Sei sicuro di aver comprato quello che ti serve davvero o semplicemente ti hanno piazzato ciò che serviva al venditore di turno?

Magari ti hanno spiegato che il piano di risparmio, il fondo pensione o quel pacchetto di azioni è “quello che fanno tutti”…

Che è la soluzione giusta per una famiglia “come la tua”.

Peccato che nella realtà non esista nessuna famiglia “come la tua”…

Tu e la tua famiglia non siete uguali a nessun altro…

Avete caratteristiche, situazioni e storie di vita privata e professionale del tutto uniche e completamente diverse…

Ed è proprio per questo che non ha senso acquistare prodotti standardizzati e NON cuciti su misura sulle tue esigenze e sui sogni della tua famiglia.

proteggere famiglia

Vuoi sapere come proteggere davvero la vita dei tuoi cari

in qualunque situazione… anche in un mare in tempesta?

Quello che ti serve è un PROGETTO che ti aiuti a esaudire i tuoi desideri, anche di fronte agli imprevisti.

Senza un progetto alle spalle, non si può costruire niente che sia ben fatto e sicuro.

Pensa a una nave… come potrebbe galleggiare senza un progetto?

Sarebbe soltanto un insieme di assi incollate male.

Pensa a una casa… come potrebbe restare in piedi solida e sicura, senza un progetto preciso che parta dalle fondamenta, passi per i muri e arrivi fino al tetto?

Sarebbe soltanto un insieme di mattoni pronti a crollare.

E lo stesso vale quando devi costruire l’arca della tua protezione.

Ti serve un progetto. E per costruirlo correttamente, bisogna fare una diagnosi dei rischi a cui vai incontro.

I rischi non si possono cancellare dalla faccia della terra, ma si possono gestire.

La gestione dei rischi è un vero e proprio processo di identificazione e valutazione di ciò a cui si può andare incontro, e ovviamente i rischi sono diversi da persona a persona.

Ecco perché è nato FUTURO SENZA SORPRESE, il progetto che fa avverare i sogni della tua famiglia!

Ma come funziona esattamente il Progetto Futuro Senza Sorprese?

Grazie al Progetto Futuro Senza Sorprese potrai evitare tutti quei rischi che nemmeno stai considerando mettendo al sicuro i tuoi desideri e i tuoi sogni.

Le Tipologie di Rischi

Per individuare questi rischi, abbiamo lavorato secondo il criterio del Risk Management, dividendoli in quattro categorie:​
le quattro categorie del risk management

Nello specifico, i rischi si differenziano per gravità e frequenza.

La gravità è soggettiva, ovvero è diversa da persona a persona.

Per semplificare, possiamo dire che esistono tre tipi di danni:

1. Irrisorio

2. Sostenibile

3. Devastante

danno irrisorio
DANNO IRRISORIO

Il danno irrisorio è, appunto, irrisorio.

Non ha reale impatto.

A quanto ammonta per te? Quanti soldi puoi permetterti di perdere senza fare una piega? Cento euro? Cinquecento? Mille?

Ovvio che dà fastidio perdere anche un euro, ma è fondamentale stabilire qual è l’importo reale del danno irrisorio.

danno sostenibile
DANNO SOSTENIBILE

Ora passiamo al danno sostenibile.

È un danno importante, che però non ti mette in ginocchio.

Di solito corrisponde al totale della liquidità che hai a disposizione.

Il danno sostenibile parte da dove finisce il danno irrisorio.

Se il danno irrisorio è stato quantificato fino a mille euro, allora il danno sostenibile parte da mille euro.

E potrebbe arrivare fino a cinquemila euro, per esempio. Oppure centomila. È soggettivo.

In ogni caso, questa tipologia di danno va a prosciugare tutte le tue riserve liquide, ma non ti mette in strada a chiedere la carità.

danno devastante
DANNO DEVASTANTE

Infine c’è il danno devastante.

È quello che da solo NON riesci a sostenere.

È un danno talmente grave che ti costringe a vendere beni o a chiedere addirittura prestiti per affrontarlo. E potrebbero anche non bastare per far fronte a un danno del genere.

Faccio un esempio.

Un kg sul petto lo reggi da solo, è il danno irrisorio.

Magari riesci a sostenere da solo fino a 50 kg, anche se a fatica. Ma sopra i 50 kg?
100 kg o 1000 kg, li reggi o ti schiacciano? Questi sono i danni devastanti.

Riguardo alla frequenza, invece, bisogna lavorare di prevenzione.

Ora vediamo questi quattro quadranti facendo degli esempi.

rischi a bassa frequenza e bassa gravità

BASSA FREQUENZA E BASSA GRAVITÀ:

Quando vai a comprare un telefonino o una tv, se il commesso ti propone un’estensione di garanzia, ti sta offrendo un’assicurazione per un rischio a bassa frequenza e bassa gravità.

Le persone acquistano d’impulso la garanzia proprio in questo momento, perché hanno appena fatto un acquisto tangibile, vedono l’oggetto e la garanzia scatena la paura di perderlo.

Ma gli importi per questi beni rientrano sempre tra il danno irrisorio o sostenibile.

Non vanno assicurati, il rischio va assunto personalmente.

Passiamo al secondo quadrante:
rischi da ridurre

BASSA GRAVITÀ E ALTA FREQUENZA:

Se ogni volta che tuo figlio prende in mano il telefono lo fa cadere… beh, bisogna lavorare di prevenzione.

Metti una cover al telefono e faglielo usare solo sopra a un tappeto, con la tua supervisione.

eliminare il rischio

ALTA GRAVITÀ E ALTA FREQUENZA:

Se ogni volta che piove, il fossato che passa vicino a casa tua straripa e il tuo piano interrato dove tieni un deposito di telefonini va sott’acqua… è il caso di eliminare il rischio.

Dovresti spostare il deposito, rinforzare gli argini del fossato o cambiare direttamente casa.

Se hai figli minori, eviti di andare a scalare il K2. Uno su tre non torna. Muore.

I rischi vanno eliminati se è possibile, altrimenti va fatta prevenzione per ridurne la gravità e la frequenza.

Ma non si possono eliminare tutti i rischi. Ci dobbiamo convivere. Per tutta la vita.

Ecco perché devi assolutamente scoprire quali sono tutti i gravi rischi che sono a…
rischi da assicurare

BASSA FREQUENZA E ALTA GRAVITÀ:

Ovvero quei rischi che non puoi sostenere individualmente e che devi necessariamente trasferire correttamente.

Sono quelli che pesano 100 kg, 1000 kg.

E quali sono i rischi a grave impatto che possono lasciarti senza soldi?

Li abbiamo mappati tutti:

I 4 punti della mappa dei Rischi

I rischi a grave impatto che possono lasciarti senza soldi
1. MENO ENTRATE

Mettere al sicuro l’ossigeno che permette ad ogni famiglia di respirare ogni mese.

2. PERDITA BENI

Proteggere i beni accumulati durante l’intera vita. Individuare tutte le possibili responsabilità.

3. PERDITA RISPARMIO

Poggiare i risparmi su una base solida di protezione, pianificando la liquidità, seguendo questo facile schema:

  • Cassa liquidità.
  • Cassa per lievi esigenze.
  • Cassa per grandi esigenze.
  • Investimenti.
4. BLOCCO EREDITÀ

Lasciare quanto di buono si è costruito nell’intera vita alle persone care, senza intoppi, senza liti e senza erosioni di patrimonio.

Il Progetto “Futuro Senza Sorprese”

è una consulenza professionale con un’analisi personalizzata.
Ed è stata progettata per evidenziare tutti i rischi a maggior impatto economico che possono portare una persona o addirittura un’intera famiglia ad affrontare una crisi economica anche irreversibile.

Questo progetto ha lo scopo di quantificare in modo personalizzato tutti i rischi che rientrano in questa categoria e farti ottenere questo triplice risultato:

1. conoscere la vostra esatta esposizione su tutti i rischi a grave impatto;

2. confrontare come state gestendo questi rischi rispetto a ciò che dovreste fare;
3. avere una guida chiara per gestirli correttamente nel tempo.

CONCRETAMENTE COSA OTTERRAI?

Per qualsiasi lavoratore, grazie alla delega che ci permetterà di recuperare il tuo estratto conto previdenziale, riusciremo a:

Per qualsiasi proprietario di immobili o terreni, grazie ad una delega:
Per qualsiasi imprenditore:

Per qualsiasi persona, grazie al nostro questionario che raccoglie tutte le tue informazioni familiari, lavorative, patrimoniali, della vita privata e le fa elaborare dal nostro software Sator, potrai:

Matteo Biondi testimonianza

“I miei genitori avevano perso tutto il patrimonio che avevano guadagnato dopo anni e anni di duro lavoro, anche a causa di alcuni professionisti non proprio tali che non ci hanno messo al corrente della nostra situazione.

Dopo questa negativa esperienza ho voluto fortemente proteggere me e mia moglie da ogni futuro imprevisto.

Ho trovato in Mattia, il mio consulente Futuro Senza Sorprese, un professionista competente e attento ad ogni aspetto. con la mia personale Diagnosi dei Rischi posso dire di aver finalmente capito i rischi che sto correndo durante la mia vita e quelli di mia moglie.

Oggi mi sento sicuro e posso dormire sonni tranquilli senza più la paura di perdere nuovamente tutto.”

Matteo Biondi
Andrea Pinotti testimonianza

“Da quando abbiamo aperto il mutuo per acquistare casa, sia io che mia moglie ci siamo preoccupati di assicurarci contro i rischi principali che riguardano sia noi due che l’abitazione.

Il lavoro fatto con il metodo “Futuro Senza Sorprese”, però, è stato un modo totalmente nuovo di analizzare e comprendere la mia situazione. Definirlo molto interessante è riduttivo.

Mi ha fatto ragionare su cose a cui non avevo mai pensato così in pro- fondità. È valsa la pena darsi da fare per recuperare i dati necessari e fornire tutti i dati che mi sono stati chiesti perché le informazioni che ho ricevuto sono tanto importanti quanto difficilissime da ottenere.”

Andrea Pinotti

ATTENZIONE:
Possiamo sviluppare il Tuo Progetto dei rischi anche a distanza.

Come funziona? Il processo si sviluppa in 3 step:
1.

Raccolta dei
tuoi dati

Ci servirà un’oretta del tuo tempo per un intervista.
Poi grazie alle deleghe ricaveremo noi gli altri dati necessari (previdenziali e catastali).

2.

Sviluppo
Progetto

Grazie ai dati raccolti, con il nostro Software Sator svilupperemo il tuo progetto in formato cartaceo che ti arriverà comodamente a casa entro 30 giorni dalla raccolta dati.

3.

Discussione
Progetto

Una volta che avrai studiato la il Progetto rivedremo per un’altra oretta (anche a distanza) per discutere su tutte le criticità emerse e per chiarirti ogni dubbio.

Cosa vorrai realizzare fra un anno? E fra tre? E fra dieci?

Cosa desideri si avveri per i tuoi figli?

Grazie al Progetto Futuro Senza Sorprese, avrai un quadro completo della tua situazione:

Tutto questo ti permetterà di evitare ostacoli che oggi nemmeno consideri. Saprai come mantenere il controllo della tua vita, anche di fronte agli imprevisti.

L’unica cosa che dovrai fare sarà rispondere alle domande, e alla fine costruiremo la tua personale Piramide della Sicurezza economica con il quadro preciso di:

Confrontare ciò che stai già facendo, rispetto a ciò che dovresti fare, ti permetterà di prendere decisioni consapevoli che oltre a garantirti maggiori sicurezze economiche ti permetteranno di ottimizzare la tassazione fiscale e avere più risorse per il futuro.

Questo sarà il tuo punto di partenza che ti permetterà di aggiornare di anno in anno grazie ad un controllo annuale ciò che stai facendo rispetto a quelle che sono le tue vere esigenze.

Il venditore medio vuole solo piazzare polizze che ti diano la sensazione di essere protetti, ma in realtà fa solo i suoi interessi. Non quelli della tua famiglia.

Al contrario, in Futuro Senza Sorprese prima progettiamo un piano di protezione coerente con quelli che sono i tuoi veri problemi, le tue reali necessità.
E soltanto DOPO ti aiutiamo a tracciare la rotta per la tua nuova vita.

Logo Il Salvagente 2022

Il Salvagente

La rivista leader nei test di laboratorio

Il Salvagente è una rivista leader nei test di laboratorio. Da 30 anni, infatti, si occupa di scovare le truffe ai danni dei consumatori e recentemente ha collaborato in molti servizi con Striscia La Notizia (vedi le inchieste sui prosecchi, sui cartoni tossici delle pizze, ecc.).

Dopo diversi mesi di test il nostro metodo di lavoro risulta Verificato dal Salvagente come Servizio Sicuro, e proprio per questo motivo ci è stato consegnato un prestigioso premio insieme ad aziende importanti come la pasta La Molisana e l’olio Monini.

Un bel traguardo per noi e per i nostri clienti, che ora beneficiano di un Sistema Verificato che li aiuta a diagnosticare i loro rischi.

sonia azzolin testimonianza

“Da quando ho fatto la Diagnosi Futuro senza Sorprese ho finalmente capito come funziona il nostro sistema pensionistico e soprattutto quello legato alle pensioni di invalidità e sussistenza e questo mi ha permesso di pianificare la mia protezione dando il giusto peso alle priorità.

La mappa dei rischi, nella sua semplicità ed immediatezza, mi ha fatto capire subito che c’erano vari punti da sistemare e di poter contare su un sistema di controllo e verifica che può essere modificato nel momento ci fossero cambiamenti futuri dandomi nello stesso tempo la tranquillità giusta. Sono convinta che queste informazioni dovrebbero arrivare a tutti, poi c’è il detto “chi ha orecchie per intendere… intenda”

Sonia Azzolin

“La Diagnosi dei Rischi mi ha lasciata sbalordita! Sono venuta a conoscenza di informazioni che nessuno prima mi aveva fornito. Oggi, grazie a questo progetto, mi sento più serena e al sicuro in caso di imprevisti!

Ritengo molto importante conoscere queste informazioni per avere un futuro più protetto e consiglio a tutti di avere una Diagnosi dei Rischi, per non avere brutte sorprese nel corso della propria vita!”

Giulia Mazzon

“Sono Erica, e convivo con il mio compagno da qualche anno, mentre lavoro come operaia in un’azienda a qualche chilometro da casa.

In passato come cliente di assicurazioni, non mi sono mai sentita importante in quanto si limitavano a proporre polizze basilari e semplici dove non sempre era chiaro a cosa servissero.

Ho sempre pensato ad una tutela per il mio futuro, in caso di imprevisti, ma non sapevo a chi rivolgermi. Ora con il mio consulente Futuro Senza Sorprese , che mi ha sviluppato la mia personale Diagnosi dei Rischi, ho avuto tutte le informazioni chiare, precise e semplici che mi hanno permesso di tutelarmi e di mettere al sicuro il mio futuro e quello del mio compagno.

È stato molto importante ricevere queste informazioni perché mi per- mettono di essere più sicura e serena.”

Erica Bonora
soddisfatti rimborsati 100%

QUANTO COSTA LA DIAGNOSI DEI RISCHI?

300 € per una persona
500 € per un nucleo famigliare

Con garanzia soddisfatto o rimborsato!

Al termine di questo processo sarai tu a decidere se....

soddisfatti rimborsati 100%
Pagarci o meno…
Deciderai se il lavoro che abbiamo fatto insieme è stato realmente prezioso oppure no, quindi deciderai in questo momento se pagarci o meno.
affidarsi futuro senza sorprese
e se affidarti a noi…
Deciderai se affidarci anche l’incarico per risolvere i problemi emersi dalla Diagnosi.

Se vuoi davvero navigare tranquillo di fronte ai problemi e a ogni eventualità, compila subito il form qui sotto per prenotare il Progetto Futuro Senza Sorprese.

Metti al sicuro la tua vita e quella dei tuoi cari.
Scegli anche tu un futuro senza sorprese.

La compilazione del form, spontanea e volontaria, comporta l’acquisizione dei dati personali dell’utente. I campi indicati come obbligatori sono necessari per la sola erogazione del servizio previsto: il mancato conferimento dei dati corrispondenti comporta l’impossibilità di usufruire di tale servizio. Inviando i dati personali si dichiara di aver letto ed accettato i termini relativi al trattamento dei dati, contenuti nell’informativa redatta ai sensi dell’art. 13 del GDPR 679/2016.
Logo Assicuratore Facile 2022
fss negativo

ASSICURATORE FACILE S.r.l. – Società Benefit
P.IVA 04019050246 | Capitale Sociale € 150.000 i.v. | REA: VI 372362
IndirizzoVia Montegrappa 37/C – 36063 – Marostica (VI)
Email :assicuratorefacile@legalmail.it

© Assicuratore Facile S.r.l – Società Benefit | Tutti i diritti riservati. | Privacy Policy | Dichiarazione dei Cookie | Cookie Policy